Dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera occasionale e saltuaria sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo e ricadono nella categoria appartenente all'articolo 04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/ 31.03 (ex "art.61")






lunedì 10 luglio 2017

SONO IN PANICO E STANCHISSIMA

Ciao angolino del mio sfogo rieccomi qui più spaventata che mai!!!
Ho finito il terzo ciclo di terapie abbastanza bene ma ho dovuto ritardare l'inizio del quarto perché i miei globuli bianchi si sono stancati di lottare e si sono abbassati un pochino troppo. Per stimolarli un po '  ho dovuto fare due iniezioni e altre due dovrò farle alla fine del quarto ciclo. La dottoressa poi ha pronunciato quella parola che temo così tanto: trapianto... si parla di settembre e io invece voglio tornare a fare le supplenze a settembre... e poi con mio padre ancora a casa sarebbe il caos più totale per la sua gestione considerando che anche la mamma non sta bene e non riuscirebbe certo a venire in ospedale tutte le volte che vorrebbe e si sa su alcuni dei miei fratelli non posso certo contare. Alcuni vorrebbero già sapere quanto ancora dureranno le terapie ma soprattutto quando potranno scaricare tutta l'assistenza di mio padre su di me. E a loro chi dice che io torni ad accettare e sia comunque in grado di rifarlo? Io invece voglio ricominciare la mia vita anche se in modo diverso, più tranquilla e decisa a fare tanti cambiamenti che a molti non saranno graditi.
Il caldo poi continua a peggiorare la situazione perché mi abbassa pure il potassio e mi sento molto spesso stanca e debilitata.  A volte mi chiedo come ho fatto a superare così bene i primi tre cicli perché il quarto si sta presentando più pesante e difficile. Sicuramente il caldo non aiuta ma anche tutte le tensioni che ci sono in casa per colpa di chi mi vorrebbe solamente  succube delle situazioni hanno il loro peso. Eh sì sono davvero stanchissima e il pensiero che la dottoressa abbia già fissato l'inizio del quinto ciclo non mi aiuta...

Nessun commento:

Posta un commento