Dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera occasionale e saltuaria sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo e ricadono nella categoria appartenente all'articolo 04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/ 31.03 (ex "art.61")






domenica 19 novembre 2017

MONDO CREATIVO A BOLOGNA

Ieri sono stata alla fiera di Mondo Creativo a Bologna, una delle poche che frequento Bella come sempre incentrata sul Natale, tante idee alle quali ispirarsi e tanti materiali che qui in città non riesco piu  a trovare perché ormai non ci sono più negozi che trattano questi Arioli o se lo fanno hanno prezzi un po ' troppo alti. aperto me ogni anno è come entrare nel paese delle meraviglie e una delle prime immersioni nell'atmosfera natalizia. Ho naturalmente fatto qualche acquisto che oggi devo usare subito per terminare alcuni lavoretti per il mercatino natalizio della parrocchia: un pochino di feltro rigido, dei campanaria che qui sono davvero introvabili, due completi di statuine da presepi, del pannolenci stampato...
L'unica cosa negativa è che non si possono scattare foto e riprendere gli stand!!! se uno vuole copiare ed è bravo a tracciare i cartamodelli riesce anche prendendo le immagini da internet. Ecco i costi dei vari kit erano un pochino alti.

schhhh non ditelo a nessuno ma io due fotine le ho fatte...
Una fiera che merita sicuramente di tornarci anche se si è ristretta un pochino

mercoledì 1 novembre 2017

MONFERRATO SECONDA PARTE

Eccomi qui per raccontarvi la seconda parte del mio viaggetto nel Monferrato. Sarà un post molto lungo con tante foto.
Dopo aver girato tra i vigneti e altri terreni in cerca dei bellissimi colori autunnali siamo stati a Superga per visitare la bellissima basilica, le tombe dei Savoia e il monumento in memoria del Grande Torino perito nell'incidente aereo nel 1946.































Abbiamo anche visitato Colle Don Bosco, un bel paesino in provicia di Asti dove è nato e vissuto Don Bosco fino ai 12 anni. Molto bella la basilica e il museo dell'arte contadina.















E qui finisce il reportage....