Dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera occasionale e saltuaria sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo e ricadono nella categoria appartenente all'articolo 04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/ 31.03 (ex "art.61")






martedì 27 giugno 2017

VANNO TUTTE STORTE

Eh sì vanno proprio tutte storte!!!😢 Abbiamo messo in vendita la casa per riuscire ad avere la possibilità di inserire in struttura mio padre che a causa della sua malattia sta diventando sempre più ingestibile a casa e avevamo trovato una coppia molto interessata. Ha fatto fare tutte le pratiche per ottenere il mutuo, la filiale della città ha detto che era tutto in ordine e che sarebbe stata solo questione di tempo per avere il via libera dalla sede centrale e invece...invece ecco l'inaspettato no.😦
In più si viene a sapere che l'amministratrice di sostegno di mio padre ha ottenuto il via libera dal giudice tutelare per inserirlo in struttura solo in convenzione, cosa che non potrà mai avvenire visto che occorrono dei documenti che due dei miei fratelli non concederanno mai. Così alla fine della storia toccherà ancora a me occuparmi di mio padre nelle ore di permanenza a casa nonostante non potrei farlo per il mieloma multiplo è subire i suoi scatti violenti😨😨😨😵😵😵 sempre più frequenti e sentirmi praticamente in prigione...😢😭😭
Contavo molto sul fatto di aver venduto la casa e che entro luglio mio padre entrasse in struttura per poter finire più tranquilla le terapie e organizzare con calma il trasloco in un appartamento carino che avevamo già visto ed era in una posizione ottimale anche a mezzi e servizi. Certo non smetteremo di cercare altri compratori ma tutto come al solito si complica e qualcuno che non vuole ne che inseriamo mio padre in struttura ne che vendiamo la casa gongola e continuerà a criticare senza però assumersi davvero le proprie responsabilità.
Vanno sempre tutte storte!!!!😢😭😭😭😭 E io inizio a cedere....

UN NUOVO PIO PIO

Ebbene sì nonostante tutti i problemi familiari mi sono cucita un simpatico Pio Pio tutto per me dove appena tornerà il fresco metterò qualche caramella e cioccolatino da spiccare ogni tanto.
Di solito quello che creo lo regalo ma stavolta ho deciso di fare un regalino a me stessa e da ora in poi farò una copia di tutto ciò che cucio anche per me. Sto già partendo con due gnometti simili a quelli fatti lo scorso inverno da regalare alle dottoressa che mi seguono in ematologia poi si vedrà.  Di sicuro c'è che lo scatolone con il materiale del cucito sarà uno degli ultimi a essere fatti.

UNO STOP INATTESO

Oggi giornata di controllo in ematologia ed è  arrivato uno stop inatteso all'inizio del quarto e spero ultimo ciclo di terapie. Il prelievo di controllo ha rilevato un abbassamento dei globuli bianchi e quindi domani e giovedì dovrò fare due iniezioni per stimolare un pochino la crescita e venerdì rifare il prelievo sperando di poter ricominciare le terapie la prossima settimana. Ecco la stanchezza degli ultimi tempi a cosa era dovuta oltre che al caldo eccezionale degli ultimi giorni!!!
Questa notizia un pochino mi spaventa perché i globuli bianchi sono fondamentali per evitare le infezioni e dovendo assistere spesso e volentieri mio padre perchè uno dei miei fratelli avvisa sempre all'ultimo momento che non può venire a cambiarlo, sono molto più a rischio di trasmissione di infezioni e virus. Il problema è che concretamente chi dovrebbe aiutarmi in questo lungo periodo dimostra solo molta indifferenza e anzi fa di tutto per riuscire ad arrivare a una soluzione positiva per tutti.

venerdì 16 giugno 2017

CHE CALDO!!! E INTANTO LE TERAPIE CONTINUANO

Che caldo!!!! Siamo solo a giugno e abbiamo già le temperature di fine luglio. Speriamo si rinfreschi un pochino nei prossimi giorni....
Anche Spank non ama molto il caldo e in cortile non corre molto e cerca l'ombra.
Nel frattempo le mie terapie continuano e ormai sono alla fine del terzo ciclo. Non mi sembra quasi vero perché non ho avuto grossi effetti collaterali tanto che qualcuno non crede che siano davvero sedute di chemioterapia. Un pochino la colpa è anche mia, non so mai approfittare della situazione e dovendo anche preparare un trasloco cerco di fare tutte le cose che facevo prima. Spero solo di non pentirete e di non crollare tutta in una volta....

giovedì 8 giugno 2017

CONTINUANO LE TERAPIE E INIZIANO GLI SCATOLONI

Buon pomeriggio a tutti!!!
Oggi quarta seduta di terapie del terzo ciclo, non mi sembra vero di sopportare abbastanza bene le terapie tanto che alcune persone stentano a credere che le stia facendo. Ieri e oggi ho avuto come compagni di camera due signori che non stavano per niente bene, molto provati tanto da far fatica a stare in piedi e svegli e mi sono venute in mente alcune cose: oh caspita che caos sarebbe in casa per seguire il papà se io fossi in quelle condizioni, mi devo ritenere fortunata a riuscire a fare la mia solita vita anche se con i ritmi un pochino più lenti, due dei miei fratelli che dicono che non sono poi così pesanti le terapie vedessero cosa possono provocare ma si sa chi non vuole ammettere la realtà non lo farà mai... per loro esistono solo i problemi che interessano a loro. Comunque sono contenta di come il mio organismo sta reagendo e spero di finire presto questa battaglia.
In questi giorni sto iniziando a preparare qualche scatolone per l'ormai prossimo trasloco, li devo preparare da sola e fare in modo che mio padre a causa della sua malattia non se ne accorga e devo dire che è una bella occasione per disfarsi di tante cose inutili e che non si utilizzano mai oltre che per trovare vecchi ricordi che credevo di non avere più.  Quando toccherà alla mia libreria ne usciranno delle belle perché so di avere ancora dei libri della scuola superiore e delle medie e oggetti degli anni 80 -90...

lunedì 5 giugno 2017

FESTIVAL DEI GUFI - GRAZZANO VISCONTI

Sono innamorata dei gufi!!! Per me rappresentano la saggezza e naturalmente non potevo mancare al Festival dei gufi che si tiene a Grazzano Visconti un bellissimo borgo in provincia di Piacenza. Quest'anno avevo paura di non riuscire ad andarci sia per i problemi di salute che familiari (sarebbero molto meno se ci fosse più collaborazione da parte di alcuni dei miei fratelli) e invece con un pizzico di testardaggine e di organizzazione ci sono riuscita.

Il borgo ormai lo conosco a memoria ma offre sempre bellissimi spunti per le fotografie e il mercatino invece ogni volta si arricchisce di bellissime creazioni artigianali che sono ottime idee per arredare la casa o fare dei regali.
Adesso vi mostro taaante fotografie scattate sabato sia nel parco che del mercatino (peccato che alcuni banchi non lasciassero fotografare, non credo che molta gente sia in grado di copiare le idee e anche se fosse non mi preoccupererei perchè la qualità si vede sempre)


































E a settembre se ci sarà il festival dei gatti tornerò in questo bellissimo borgo


venerdì 2 giugno 2017

FESTA DELLA REPUBBLICA


2 Giugno festa della Repubblica Italiana!!!
Credo che ognuno di noi debba festeggiare questa ricorrenza leggendo la nostra costituzione ma anche protestando contro la nostra classe politica che non la rispetta completamente.
La costituzione dice che il nostro paese è basato sul lavoro ma attuamente non è assolutamente così: i giovani e non solo trovano sempre più difficoltà a trovare un impiego e spesso devono spostarsi all'estero per trovarne uno e gli imprenditori, sopratutto quelli piccoli, sono sommersi dalle tasse e spesso costretti a chiudere l'attività.
Speriamo sempre nel ricambio politico con persone meno inressate ai privilegi personali e più attente a risollevare questo che è il paese più bello del mondo.

mercoledì 31 maggio 2017

UNA GATTINA PER LA MIA MIGLIORE AMICA

Vi presento Lulù la gattina fermaporta che ho cucito per il prossimo compleanno della mia migliore amica Daniela. Lei adora i mici così ho trovato l'idea sulla rivista "Mondogatto" e piano piano mi sono messa al lavoro e sono soddisfatta del risultato. L'ho chiamata Lulù come la micino che lei ogni tanto tiene al suo vicino e alla quale è affezionata.
Ih mi sono accorta adesso che in questa foto che c'è il cuore con il suo nome girato ahimè perdo colpi pure come fotografa.
Per qualche tempo temo che dovrò sospendere il mio hobby del cucito per impegni familiari ma appena possibile riprenderò ago e filo perché ho già qualche idea natalizia che mi ronza in testa.

CONTROLLO, INIZIO DEL TERZO CICLO E QUANTE EMOZIONI

Ieri ho fatto il controllo in ematologia per iniziare il terzo ciclo di terapie. I risultati sono buoni, la reazione c'è ed è migliore di quanto mi aspettassi quindi sono più ottimista 🙆per riuscire a vincere questa battaglia, che per qualcuno continua a essere solo un modo da parte mia per non occuparmi di certe situazioni e non una lotta per la vita😠. Oggi ho iniziato il terzo ciclo, per ora tutto bene a parte un pochino di stanchezza in più provocata anche da questa ondata di caldo🔆 oggi siamo vicini ai 32 gradi. Spero di continuare così perché nelle prossime settimane probabilmente ci saranno molte novità per il futuro e avrò anche molti impegni perché sono già consapevole che chi potrebbe aiutarmi non lo farà visto come si sono ridotti i rapporti. Sicuramente proverò di nuovo tante emozioni, il mio morale dondolare ancora una volta dal basso all'alto 😊😢😡in pochi istanti essendo di natura ipersensibile, come è già successo nei giorni scorsi aspettando delle risposte arrivate tutte insieme e una che deve ancora avere la conferma ma in questo momento è forse la principale. Meno male che ho sempre vicino i miei amici👭👬 che mi incoraggiano a resistere e a lottare per arrivare si spera a quella tranquillità che io e la mia mamma cerchiamo da tempo e che qualcuno prova sempre a rovinare. Vi terrò aggiornati...

venerdì 19 maggio 2017

FINITO IL SECONDO CICLO CHE FATICA

Giovedì ho finito il secondo ciclo di cure ma che fatica!!! Eh sì inizio a risentire degli effetti collaterali: sensazione di instabilità, intorpedimento di una mano e un braccio, pesantezza agli occhi...ma soprattutto è il morale che si sta piano piano abbassando nonostante i vari sforzi per non cedere. Questo è un periodo pieno di problemi che sembra non avere fine, se ne risolve uno ed eccone subito un altro relativi soprattutto alla malattia di mio padre che diventa sempre più complicato gestire. Aggiungiamo la consapevolezza che i rapporti con alcuni familiari sono ormai irrecuperabile e che a volte mi prende la paura che le terapie non avranno esito positivo ed ecco perché dico che fatica. So bene di non essere l'unica ad avere problemi di salute ma ben pochi affrontano la malattia circondati da indifferenza e pure cattiverie da parte di chi dovrebbe sostenermi. L'unica cosa che vorrei per i prossimi mesi è davvero solo un pochino di più di tranquillità...

domenica 14 maggio 2017

TANTISSIMI AUGURI MAMMA

Tantissimi auguroni mamma!!!💖💖💖💖
La mia mamma è per me la persona più importante al mondo, anche se ultimamente abbiamo avuto molte incomprensioni e ci sono stati momenti nei quali ho dubitato del suo affetto, le voglio bene tantissimo... Lei ha davvero sacrificato tutta la sua vita per noi figli, mi è sempre rimasta vicino quando ho dovuto lottare contro il mio nemico invisibile 10 anni fa e lo è anche stavolta, ha affrontato e sta affrontando situazioni molto troppo complicate e più grandi di tutti noi con tanto coraggio e la speranza di poter iniziare presto insieme io e lei un nuovo capitolo della nostra vita molto più tranquillo e sereno. Lei, la mia mamma, piccola ma determinata nei momenti difficili adesso inizia a diventare un pochino più fragile, a volte si sente travolgere dagli eventi ma sa che nel bene e nel male io sarò sempre al suo fianco per aiutarla e proteggerla da chi vuole già adesso approfittare della sua insicurezza, del duo sentirsi in colpa per non essere più in grado di fare certe cose.
Sì anche se ultimamente abbiamo avuto tanti scontri io le sarò sempre vicino e il nostro motto "tu sei la mia forza io la tua" tornerà, no anzi continuerà, a tenerci sempre e comunque unite.
Non le ho fatto un grande regalo, purtroppo non posso permettermelo, ma lo ha gradito ugualmente perché sa che è fatto con il cuore nonostante tutto ciò che è successo. 
MAMMA TI VOGLIO BENE!!!💖💖💖💖

venerdì 12 maggio 2017

A METÀ ' DEL PERCORSO

Ieri ho fatto la quarta seduta del secondo ciclo di terapia e questo vuol dire che sono a metà percorso per sconfiggere la malattia. Come passa in fretta il tempo!!!
Ci sono momenti in cui il morale si abbassa, ma poi si torna a partire più agguerriti di prima sostenuti da amici e medici. Certo se in casa ci fosse un pizzico in più di tranquillità non guasterebbe....
Sono comunque contenta perché gli effetti collaterali che sono comparsi non mi condizionano troppo nella mia vita quotidiana se riesco a dosare bene le forze.
Sarà ancora lunga ma siamo sulla buona strada devo solo imparare a non lasciarmi demoralizzare da chi vorrebbe sfruttare anche questa situazione per ferirmi...

giovedì 4 maggio 2017

INIZIATO IL SECONDO CICLO DI TERAPIE

Ieri ho iniziato il secondo ciclo di terapie per combattere il mio nemico invisibile con più convinzione rispetto al primo. Sarà ancora lunga ma i risultati positivi del protocollo krd si iniziano già a vedere dagli esiti del controllo alla fine del primo ciclo. Certo iniziano a comparire anche gli effetti collaterali come stanchezza, sensazione di pesantezza alle gambe e rigidità e intorpedimento a un braccio ma per ora sono molto gestibili.
Voglio vivere questa nuova battaglia come l'ennesima prova della vita per arrivare poi a voltare pagina definitivamente e trovare quella tranquillità che ormai credo proprio di meritare anche se sarebbe tutto più facile se certe persone a me vicine la smettesse di creare sempre discussioni e incomprensioni e altre che credono di essere riuscite a entrare a far parte integrante della famiglia restasse al loro posto visto che per il proprio atteggiamento non lo saranno mai. Fingere che io non abbia niente quando fa comodo per deresponsabilizzarsi da ciò che fa comodo e allo stesso modo che io non sia più capace di fare niente è da sconsiderati e opportunisti ma chi assume tale atteggiamento sa anche bene che sto imparando a difendermi e presto molto presto uscirà definitivamente dalla mia vita nonostante i legami di parentela.
Questa è per me la seconda opportunità per cambiare vita e non voglio di certo sprecata quindi mentre combatto la battaglia contro il mieloma multiplo combatto anche per riconquistare quei diritti che qualcuno essendo l'unica figlia femmina, la più piccola  per di più convivente con i miei genitori anziani crede ancora di negare e che non mi spetti.  Io ho tanti diritti quanti doveri come tutti gli altri figli e su questo nessuno può obbiettare...

lunedì 1 maggio 2017

BUON 1 MAGGIO

Oggi è la festa del lavoratore e aggiungo io dei disoccupati. Ormai molti in questa festa vedono solo un'occasione di vacanza mentre per me è un'occasione per ricordare tutte quelle persone che hanno lottato per far avere dei diritti giusti di lavoratori e per sottolineare che l'attuale classe politica di tutti i colori e le parti compresi i sindacati non fanno nulla per difendere
 Anzi molte leggi sono pensate per mettere sempre più in difficoltà sia il lavoratore dipendente che autonomo e spesso persino il datore di lavoro. Tutti si devono ricordare che il lavoro è un diritto e un dovere di ogni cittadino e che lo stato deve difendere i suoi cittadini.

giovedì 27 aprile 2017

AUGURI LAURA

Buon compleanno Laura!!! Eh si stai diventando grande, sono passati già 8 anni da quando sei arrivata a riempire di gioia la vita di mamma, papà,  Paolo, nonni e zii. Io sono molto orgogliosa di te, la mia nipotina tutta pepe e dolcezza, sempre pronta a giocare, scherzare ma anche a impegnarti a scuola e bravissima a relazionati con tutti quelli che incontri. TI VOGLIO BENE!!!