Dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera occasionale e saltuaria sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo e ricadono nella categoria appartenente all'articolo 04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/ 31.03 (ex "art.61")






sabato 12 settembre 2020

NUOVO BLOGGER

Blogger ha cambiato il suo look e la sua impostazione e mi ci devo abituare. Ho già fatto un danno cancellando un post di ferragosto, pazienza...

Piano piano mi ci abituerò e tornerò spero a postare con più regolarità in questo mio piccolo angolino.

In questo periodo sono alle prese con una creazione natalizia impegnativa che spero di riuscire a realizzare perché sarà il regalo per la mia migliore amica e suo marito.

Ci sentiamo presto...

NUOVA LETTURA

Qualche tempo fa ho partecipato a un compliblog e ho vinto due libri. Uno è questo di Grace Maxwell che parla di suo marito e della sua malattia. Edwin abituato al successo sul palco, a ritmi molto alti nella sua vita improvvisamente si sente male.

Riuscirà Edwin a riprendersi dall'ictus che ha avuto e tornare alla sua musica? Come si troverà nei lunghi mesi di convalescenza negli ospedali dove sembra che si possa curare solo chi ha i soldi? Un libro che dimostra come la vita riservi sempre sorprese a volte difficili da capire e che con la forza di volontà si può cambiare il proprio destino.

martedì 11 agosto 2020

LETTURE ESTIVE

 Oggi pomeriggio mi sono rilassata finendo un libro comprato durante il lockdown. Ho trascorso quasi due ore in un'altra dimensione, immersa in un paesino inglese vicino al mare e alle storie dei personaggi.

Ho impiegato un po'  di tempo per leggerlo perché lo scrittore ha usato un linguaggio abbastanza pesante per raccontare la storia di Rosa, una giovane ragazza un po' sfortunata che a un certo punto della sua vita riceve in eredità un negozietto da ristrutturare. La sua cambierà? Incontrerà finalmente qualcuno che le vorrà bene nonostante i suoi problemi e le sue bizze? 


lunedì 10 agosto 2020

HO VINTO UN COMPLIBLOG

Tempo fa ho partecipato a un compliblog di un'amica conosciuta su Facebook e l'ho vinto. Oggi mi è arrivato il pacco e ho trovato due libri che sicuramente leggerò nei prossimi giorni.

Grazie a Veronica e vi consiglio di visitare il suo bellissimo blog dove troverete tanti suggerimenti su libri e non solo

http://lacittasegreta.blogspot.com 



HO FINITO LE RENNINE

 Che caldo!!!! Siamo in pieno agosto e il grande caldo è arrivato ma non ho ceduto e in queste ultime settimane ho voluto finire le rennine che regalerò a Natale agli infermieri e alle segretarie dell'ematologia che sono sempre molto gentili.


Mi sono divertita molto a farle e ho sconfitto un pochino la solitudine dei lunghi pomeriggi estivi. 

Adesso mi prendo un periodo di riposo e poi via di nuovo con ago e filo per idee natalizie da regalare alle mie amiche.

sabato 1 agosto 2020

UN PORTACHIAVI PER MIO NIPOTE

Mio nipote ha compiuto 19 anni a giugno ma non siamo riusciti ad incontrarci. Lui è appassionato di auto e adora il numero 34 così ho pensato di regalargli un portachiavi con i colori della sua auto 🚗.
Sono abbastanza soddisfatta del risultato anche se il numero non è venuto molto bene. A lui è piaciuto ed è quello che conta di più.

martedì 28 luglio 2020

CHIESA DI QUATTRO CASTELLA (RE)

Ieri sono andata a trovare la mia mamma in struttura e al ritorno ho dovuto aspettare un'oretta la corriera per tornare in città. La fermata è vicina alla chiesa di Quattro Castella dedicata a Sant'Antonino e sono entrata per dire una preghiera e ammirare i capolavori interni. Esternamente la chiesa è molto semplice ma al suo interno ci sono affreschi e statue molto belli.
Le foto sono state scattate con il cellulare quindi non sono il massimo










lunedì 20 luglio 2020

CE L'ABBIAMO FATTA ANCHE STAVOLTA

Ce l'abbiamo fatta anche stavolta!!!😀
La mia mamma sta meglio e oggi è stata dimessa dall'ospedale ed è dovuta tornare in struttura. Non è ancora in forma al 100% ma spero si riprenderà piano piano nei prossimi giorni.
È stato un periodo molto difficile, la 😱 di perderla è stata davvero tanta e spero di non provarla mai più.
Adesso mi manca☹🥺 perché in ospedale potevo vederla due volte al giorno mentre in struttura hanno ancora le visite agli ospiti ridotte a causa del coronavirus.  Ci sentiremo per telefono tutti i giorni ma non sarà la stessa cosa che vedersi... come vorrei poter vivere con lei e occuparmi di lei personalmente come in questi giorni.

sabato 11 luglio 2020

MAMMA NON MI LASCIARE

Mamma non mi lasciare!!!
Da alcuni giorni la mia mamma è ricoverata in ospedale 🏥 in condizioni serie e ho paura che non ce la faccia a superare questa ennesima prova.😰 I medici si sono ancora riservati la prognosi e questo mi preoccupa tantissimo.☹😥
Io e lei siamo sempre state legate da un rapporto molto forte nonostante tante discussioni accese e alcune forti incomprensioni. 💗
Adesso che l'ho vista dopo quattro mesi causa lockdown mi rendo conto di quanto sia diventata fragile e abbia sofferto della lontananza, visto che lei risiede in una struttura per anziani, nonostante le telefonate quotidiane. Un conto è vedersi e uno sentirsi solo per telefono... In più c'è il problema che lei non si è ambientata bene nella struttura e non vuole tornarci. Io vorrei poterla accogliere di nuovo in casa con me ma è una decisione che non dipende solo da me.😢
Mi sento così strana🥺 nel sapere che lei sta rischiando la vita ma devo fingere con lei che le sue condizioni non sono così serie perché per fortuna è ancora abbastanza lucida e ha lavorato tanti anni come infermiera quindi non è facile nascondere la verità.
Non riesco a immaginare la mia vita senza di lei!!!😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭
Forza mamma reagisci e non mi lasciare!!!!

mercoledì 24 giugno 2020

NUOVI CLICK

È arrivata l'estate e la voglia di uscire, anche se con la mascherina non mi piace molto perché inizia a fare caldo. Nei giorni scorsi sono andata a fare una passeggiata scoprendo una nuova pista ciclabile e ho fatto delle nuove foto ad alcuni fiori 💐  per studiare ancora la macchina fotografica.  Eccoli qui nel loro splendore, adoro i fiori...











Se riesco a farmi passare un po' di più la sindrome della capanna e a sopportare il caldo che crea la mascherina andrò in centro a scattare qualche foto 📷  alla mia città.

venerdì 12 giugno 2020

SONO A METÀ DELL'OPERA

In questi mesi di chiusura a causa del coronavirus ho iniziato a pensare a come sarà il prossimo Natale e a preparare il regalo per il personale dell'ematologia day service. Quest'anno ho deciso di creare queste rennine a pois. Ne ho già cucite una ventina.
Sono abbastanza semplici da realizzare ma portano via un pochino di tempo e io ho avuto anche un piccolo blocco creativo... Naturalmente sono tagliate e cucite a mano perché mi piacciono di più che cucite a macchina.
Spero di riuscire a realizzare le altre 20 più velocemente perché poi devo decidere cosa creare per le mie amiche.

martedì 9 giugno 2020

SONO GIÀ 13 ANNI

Oggi pensavo alla mia avventura contro il mieloma multiplo e sono già 13 anni che è iniziata.😳 Mi sembra ieri e invece gli anni passano.
I primi anni sono stati quelli più impegnativi ma vissuti con più incoscienza perché non sapevo bene cosa dovevo affrontare. In poco più di un anno ho affrontato due autotrapianti, non mi scorderò mai il pianto che ho fatto la prima volta che ho perso i capelli...😭😭😭 Poi si sono aggiunti veri problemi familiari che spesso mi hanno fatto sentire sola ad affrontare questa mia battaglia, se escludo mia mamma e i miei amici. È stata davvero dura stare quasi due mesi in isolamento e poi cercare di riprendere la mia vita normale anche in considerazione che ero la paziente con mieloma multiplo più giovane del reparto.🙁 Per fortuna i medici, la psicologa e gli infermieri sono sempre stati carini sia a livello umano che professionale. 😘
Quando è ricomparsa la malattia tre anni fa sono sincera ho avuto la tentazione di non accettare le terapie, ero in un momento critico in casa, discussioni su discussioni,  incomprensioni, mia mamma che aveva appena subito un delicato intervento😱 e mio padre che è peggiorato con la sua patologia e nessuno che mi aiutava sul serio.😔😢 Mia mamma mi ha praticamente imposto le terapie con nuove discussioni ed è ricominciata la battaglia...
Con le nuove cure non ho dovuto sottopormi agli autotrapianti, non ho dovuto chiedere a mio fratello il suo midollo, non ho perso i capelli, ma sono diventata immunodepressa, mi stanco facilmente, mi sento comunque diversa dagli altri.☹ 😔Le terapie nonostante tutto le sopporto bene rispetto ad altre persone e riesco a fare una vita quasi normale.🙂 Per adesso sembra che la battaglia la stia vincendo ancora io 🙂 ma vivo sempre nella paura che il mieloma multiplo si ripresenti più aggressivo. A volte mi viene la tentazione di sospendere le terapie perché frequentare ogni settimana l'ospedale non è il massimo e perché voglio trovare finalmente un lavoro 👨‍💻senza essere condizionata dalla malattia, ma poi faccio un bel respiro e continuo le cure perché senza non so cosa potrebbe succedere davvero e so che deluderei mia mamma, i medici e i miei pochi amici che hanno lottato con me.

martedì 2 giugno 2020

BUONA FESTA DELLA REPUBBLICA


Oggi si festeggia la festa della Repubblica Italiana  anche se in realtà in questo periodo non c'è un clima positivo. Mi sembra che in tanti siano diventati complottisti, si sentano sotto una dittatura mascherata e in parte non gli posso dare torto. Quello che più mi dispiace è che in tanti si siano dimenticati di coloro che hanno lottato e perso la vita per arrivare alla Repubblica.  Io sono orgogliosa di essere italiana e mi spiace vedere come negli ultimi tempi ci siano dissapori anche tra i governatori delle varie regioni. Gli italiani devono essere solidali tra di loro ora più che mai senza distinzioni tra Nord e Sud e viceversa.

domenica 24 maggio 2020

MAMMA MI MANCHI

Oggi sento molto la mancanza della mia mamma!!! 🥺 Devo ritenermi fortunata perché la sento tutte le sere al telefono e possiamo chiacchierare un po',  so bene che ci sono persone che a causa del coronavirus non ce l'ha più. Il problema è che lei non si trova bene nella struttura dove vive, si sente sola e un pochino trascurata e ha tanta voglia di vedermi.😢Purtroppo la struttura è ancora in isolamento e chissà quando torneranno a dare il via libera ai parenti di tornare a trovare i propri cari...
Lei vorrebbe tornare a casa,  a vivere con me e lo vorrei tanto pure io, ma ci sono problemi non solo burocratici che non dipendono da me.😔Se fosse per me e avessi un appartamento più grande la andrei a prendere di corsa. Per ora posso solo ascoltarla al telefono, dirle di avere pazienza e sostenerla così ma non è molto e ci sto veramente molto male😭😥

sabato 16 maggio 2020

FIORI

Ieri ho fatto la seconda passeggiata post quarantena accompagnata dalla mia macchina fotografica che sto ancora studiando. Lungo la pista ciclabile ho notato vari fiori ed eccoli qui a rallegrare un pochino questo periodaccio.





Le rose hanno sempre il loro fascino

Gli amici del sole sono allegri e simpatici





I fiori rossi sono tra i miei preferiti


La rosa rosa delicata e romantica



I fiori di campo delicati







La mia macchina fotografica nuova si sta rivelando un vero gioiellino e sono davvero contenta di aver ripreso un po' questo mio hobby.